Luminoso e accogliente. Appartamento a Roma

Quando insieme ai futuri proprietari di questo appartamento a Roma lo abbiamo visitato per la prima volta, siamo riusciti a riconoscere il suo potenziale nascosto dietro la tipica distribuzione degli spazi per gli anni 50 e lunga assenza di manutenzione. Ma lo stato pietoso di luoghi comunque non riusciva a nascondere il suo punto di forza principale: la quantità sbalorditiva di luce che entrava dalle finestre.

 

La nuova planimetria è stata studiata in base all’orientamento della casa e il percorso del sole. Pertanto, lo spazio soggiorno/pranzo/cucina è distribuito in modo da ricevere luce solare diretta tutto il giorno mentre la camera da letto è esposta a sud per soddisfare la personalità mattiniera di entrambi i proprietari.

 

La casa rappresenta un compromesso tra il concetto di open space contemporaneo e la tradizionale divisione tra le aree pubbliche e private. Ingresso, soggiorno, cucina e sala da pranzo sono stati uniti in uno spazio fluido per donare più aria e spaziosità, mentre le due camere da letto sono separate dal resto della casa da un disimpegno per garantire maggiore privacy.

I spazi di questo appartamento sono formati e arredati principalmente dagli elementi architettonici stessi. I controsoffitti con luci a led integrate evidenziano diverse aree funzionali della casa, nascondono le asimmetrie delle travi portanti e offrono lo spazio necessario per il sistema di climatizzazione centralizzata. Il punto focale dello spazio living è la parete attrezzata realizzata in cartongesso formando una struttura unica con pareti e controsoffitto. I termosifoni, incorniciati dalle apposite nicchie, sono diventati i protagonisti del decoro. Inoltre, ogni stanza di questo appartamento dispone di mobili costruiti su misura che si integrano perfettamente negli spazi.

Destinazione

Superficie

Località

Anno

Residenziale

83 mq

Roma, Italia

2020