Eclettismo in chiave contemporanea

Con il termine “eclettismo” si intende quell'unione di stili disparati con lo scopo di creare uno spazio coeso e meravigliosamente armonioso. Così, in questo appartamento si combina la visione contemporanea, con il suo spazio fluido e superfici pulite, con elementi e trame di arredamento tradizionali. Il risultato è una casa di spirito contemporaneo ma con un'atmosfera accogliente e una personalità unica.

 

Il fuoco di questo progetto è sullo spazio abitativo. Ingresso, salotto, pranzo e cucina sono uniti in un unico ampio e luminoso spazio che esalta lo stile di vita contemporaneo, dove la netta divisione tra impegni domestici e l'intrattenimento diventa sempre più sfumata. Si cucina mentre si chiacchiera con gli amici seduti di fronte all'isola della cucina o mentre il figlio sta facendo i compiti sul tavolo da pranzo.

 

I colori di questa casa sono stati ispirati da una città svizzera: un beige chiaro come tono di sfondo caldo, bilanciato dal grigio freddo e accenti bordeaux a contrasto. Così si crea la stessa atmosfera di una leggera ma piacevole melancolia che regna nel centro storico di Zurigo durante le giornate di pioggia. Le superfici in legno integrano in questo spazio l’aspetto accogliente e familiare. La cucina minimalista con isola in stile monolite si inserisce perfettamente in questa visione di equilibrio contemporaneo e tradizionale, combinando le superfici lineari e fredde con il calore della trama naturale del rovere.

Destinazione

Superficie

Località

Anno

Residenziale

87 mq

Roma, Italia

2020